GIOCARSI TUTTO

Spade, bastoni, denari e coppe… sembra tutto pronto per una bella partita a carte: il popolo arriva con le armi, Giuda ha con sé i denari, sembrano mancare all’appello solo le coppe… Eppure, se ci pensiamo bene, anche le coppe sono apparse nel racconto della passione: esse sono là, sul tavolo del cenacolo, ancora ricolme di quel vino divenuto sangue. Gesù non ha voluto farsi mancare nulla, vuole che ci sia una partita in piena regola, vuole avere l’occasione per GIOCARSI TUTTO. Sulla croce Gesù mette in gioco tutto sé stesso, prende su di sé i nostri errori da “principianti” e ci dà la carta vincente per vincere la partita della vita: il dono di sé!

Commento di Michele Gherardi

Nuovo Progetto,
Vignette per pensare e sorridere
@straghera_
@donmanuelvalentini
@_teino_02
Non lasciare che ti rubino la speranza e la gioia, Papa Francesco

Share this...
Share on Facebook
Facebook
Tweet about this on Twitter
Twitter

Add a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *