DI COSA HO SETE?

DI CHE COSA HO SETE?🥛🍷🍹🍺
Oggi una cosa per tutti noi più fondamentale dell’acqua, del cibo, del vestito sembra proprio essere il WIFI. 📶 Senza la connessione dati, senza una connessione, meglio se veloce e con molti giga disponibili. Alla fine, ci riduciamo ad essere in cerca di quelle seti che ci dissetano, ma che non ci idratano del tutto.
_
Senza ci sentiamo isolati, ci manca qualcosa, siamo come nudi o profughi in cerca di una casa sicura e accogliente. Sentirsi persi davanti all’assenza di WIFI 📶 potrebbe sembrare un semplice capriccio, non riesco a giocare, a guardare Instagram, vedere le ricette, se però riconosciamo che il telefono 📳 è oggi diventato sempre più un mezzo di incontro con gli altri. Mi rendo conto che senza WIFI mi sento solo perché non ho la possibilità di sentirmi amato da qualcuno.💔
_
È facile oggi trovare accoglienza sui social; ci sono tante trappole, tanto odio, tante porte chiuse o case inospitali sui social, ma è più facile oggi essere accolti per quello che si è. Un tuo posto, nel mondo dei social, lo trovi, c’è sempre qualcuno che accoglie perché ti vede simile a te.
📱
Solo chi ha fatto esperienza di essere accolto, di sentire che c’è qualcuno che ti viene incontro e ti aiuta senza volere nulla in cambio riesce a sua volta ad accogliere l’altro bisognoso e diverso.
🙅‍♂️🙅‍♀️🙅‍♂️🙅‍♀️
In questo periodo, di ritirata sociale, quanto siamo pronti ad accogliere la novità di quello che ci sta accadendo? O preferiamo rintanarci in un ricordo passato di quello che era, o crearci dei momentanei paradisi perché tanto è estate e sembra un tempo irreale? Accogliamo prima di tutto ciò che stiamo vivendo, le nostre emozioni e le nostre paure, facciamoci carico del nostro vissuto.
Il Signore il questo Vangelo ci ricorda che prima bisogna accogliere se stessi, fare esperienza di essere accolti da Dio, poi perdere la paura dell’altro e accoglierlo.
Buona sete di ciò che mi disseta!

Vignette per pensare e sorridere
@donmanuelvalentini
@_teino_02_
Non lasciare che ti rubino la speranza e la gioia, Papa Francesco

@oratoribg
#oratori_up_bcg #unitàpastoralegandino #valgandino #sete #wifi #accogliere #bar #giovani #gesù #vangelo #domenica

Share this...
Share on Facebook
Facebook
Tweet about this on Twitter
Twitter
Tags:

Add a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *