NE VALE LA PENA?

NE VALE LA PENA?🤔

Spesso usiamo questa domanda per fare o non fare tante cose!
Vale la pena spendere quei soldi💰 per…?
Vale la pena tutto sto tempo per studiare per ..un esame📚, per non trovare lavoro?
Vale la pena lavorare 👨‍🏭tanto senza mai un po’ di tempo per sé?
Vale la pena amare💕?
Vale la pena Credere🛐?
Vale la pena farsi questa domanda ogni volta?
Ci complichiamo solo la vita, tanto sappiamo già la risposta! Sembra proprio di no! Alla fine, non mi sembra che ci sia attorno a me o dentro di me qualcosa per la quale valga la pena fare fatica e dedicare tutta la vita.
Alla fine, quest’estate con tutti questi⛔divieti🚫, obblighi, vincoli, leggi, consigli, distanze, chi me lo ha fatto fare di iniziare il CRE alternativo, summelife 2020, che poi alla fine tanto lavoro, tanta disponibilità di maggiorenni e poi 4 ragazzi e basta?
Dipende tutto da come guardi questa situazione! Ce lo ricorda anche il Vangelo, la legge può essere solo un giogo pesante ⚖️o può essere un giogo leggere. (Per fare un piccolo ripasso il giogo è l’aggeggio di legno che si mette sopra i buoi per farli andare diritti quando stanno arando)
Se la legge per me è solo un oggetto pesante da trascinare e che mi mette difronte alla mia debolezza, ai miei errori, al mio peccato. Mi ricorda ogni volta con dolore che sbaglio, sbaglio, sbaglio.
Ma se la guardo dalla prospettiva di Dio, dalla prospettiva dell’amore, non andate a pensare quello con i cuoricini e le stelline, che è la prospettiva del piccolo👶🏼, del semplice dell’umile. La prospettiva di colui che sa riconoscere l’essenziale e te lo sa mostrare con semplicità.

Più si cresce e si diventa adulti, si rischia di perdere quello sguardo da bambini, lo reputiamo inopportuno. Ma quello sguardo, innocente e debole, è lo sguardo che vede ciò che conta, che vede gli affetti importanti, è lo sguardo che perdona. Lo sguardo di un piccolo è lo sguardo di chi con verità guarda la realtà, la ama per quello che è e la sogna diversa. Io a volte, mi fingo dietro una verità mia, perché odio la realtà vera e non ho più il coraggio di cambiarla.

Si, NE VALE LA PENA, perché solo se custodisco i piccoli, solo se custodisco lo sguardo da piccolo che ho in me, riesco a custodire lo sguardo di amore che Dio ha per me e che io posso avere per gli altri.
Vale la pena allora dedicare tempo⏳, energie🔌 e soldi💰 per una estate per i piccoli che sia segno e speranza per tutta la comunità, che il giogo della legge si trasformi nel gioco dell’amore.

Vignette per pensare e sorridere
@donmanuelvalentini
@_teino_02_
Non lasciare che ti rubino la speranza e la gioia, Papa Francesco

@oratoribg
#oratori_up_bcg #unitàpastoralegandino #valgandino #summerlife #piccoli #saggi #sapienti #giogo #gesù #vangelo #domenica

Share this...
Share on Facebook
Facebook
Tweet about this on Twitter
Twitter

Add a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *