CONFERMA DATE SACRAMENTI 2021

Buon giorno carissime famiglie,

dei ragazzi confessandi, comunicandi, cresimandi che partecipano alla catechesi
La situazione che stiamo vivendo, lo sappiamo, è particolare e ha portato alla luce alcune problematiche fondamentali della vita di tutti, quella lavorativa, scolastica. Anche la vita di fede è rimasta segnata. Non vogliamo solamente comunicare le date che abbiamo deciso, ma vorremmo porre un accenno su quello che è il cammino di fede ed i sacramenti.

Veniamo da anni nei quali la fede era per molti una cosa scontata. Oggi dove ci viene chiesto in prima persona di rendere ragione della propria fede che deve diventare una scelta di vita. Non possiamo essere cristiani tristi, né sentirci caricati da norme pesanti sulla nostra vita.  La fede non è adesione passiva a un comandamento, ma incontro personale con Gesù che è venuto a liberare l’uomo e ci chiede di seguirlo.
Spesso il sacramento è visto come un bel regalo dovuto alla fine di un percorso, più o meno completo.
Certamente il sacramento è un dono, che supera la nostra preparazione o i nostri eventuali meriti. Anche i grandi santi si reputano i primi peccatori. Nello stesso tempo però chiede la nostra responsabilità e partecipazione entusiasta di cristiani.

Fatte queste premesse confermiamo le date dei sacramenti già comunicate:

16 maggio 2021 Festa dell’Eucaristia a Barzizza alle 10, a Gandino alle 10,30, a Cirano alle 11.

23 maggio 2021 Festa della Confermazione in basilica alle 10,30

30 maggio 2021 Festa della Riconciliazione in Basilica alle 15,00

 Vi invitiamo quindi, a maggior ragione quest’anno, a non ritenere che il percorso cristiano dei nostri ragazzi finisca con l’amministrazione del sacramento. La serietà di genitori educatori cristiani vi richiede una convinzione maggiore dal prossimo ottobre quando riprenderà la catechesi nelle modalità che saranno proposte.

                                                                                                 I vostri sacerdoti

Share this...
Share on Facebook
Facebook
Tweet about this on Twitter
Twitter

Add a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *